Potenzia il tuo metabolismo con una dieta chetogenica

Potenzia il tuo metabolismo

Quante volte hai sentito dire la frase “non riesco a dimagrire perché ho il metabolismo lento”? Sicuramente tante, ma capiamo meglio cosa significa e potenzia il tuo metabolismo con la dieta chetogenica

Cos’è il metabolismo?

Innanzitutto partiamo spiegando cosa significa questa parola: con metabolismo si intendono tutte quelle reazioni biochimiche che avvengono all’interno delle cellule con lo scopo di produrre l’energia necessaria all’organismo per sopravvivere. 

Il nostro corpo è una macchina eccezionale, ma allo stesso tempo molto articolata e delicata, al suo interno infatti avvengono miriadi di processi che ci permettono di rimanere in vita e di svolgere tutte le attività, da quelle volontarie (come muoversi) a quelle involontarie (come respirare) e per farlo hanno continuamente bisogno di energia

Il dispendio energetico del nostro organismo è da attribuire sostanzialmente a tre attività principali: il metabolismo basale, la termogenesi e l’attività fisica.

Vediamo brevemente cosa sono e l’impatto energetico che hanno sull’organismo:

  • Metabolismo basale: costituisce il 60-70% del nostro dispendio energetico giornaliero e rappresenta tutte le calorie che il nostro organismo utilizza per svolgere le sue funzioni vitali, come far battere il cuore, la respirazione, la digestione, e più in generale tutte le attività che riguardano gli organi interni.

    Per esempio il metabolismo basale è molto soggettivo, può dipendere da diversi fattori, tra questi quello genetico, anagrafico, etnico e, non meno importante, la composizione corporea.
  • La termogenesi: è un processo termico appunto, che si innesca ogni volta che mangiamo e rappresenta circa il 15-30% della spesa energetica giornaliera.

    L’assunzione di cibo infatti comporta un maggior dispendio energetico, in particolare il consumo di proteine e amminoacidi stimola maggiormente la termogenesi, mentre i carboidrati e i lipidi in maniera minore.
  • L’attività fisica: è la percentuale più influenzabile dalle nostre decisioni, più movimento facciamo più calorie bruciamo ma, al contrario di quello che si può pensare, in linea di massima l’attività fisica impiega solo un 5-10% dell’energia totale.

Come viene calcolato il metabolismo?

Il calcolo del metabolismo basale in molti casi è essenziale come base di partenza per poter raggiungere degli obiettivi, si fa per esempio riferimento a questo se si vuole mettere in atto una ricomposizione corporea.

Esistono diverse formule più o meno complesse (e di conseguenza più o meno precise) che consentono di sapere qual è il proprio metabolismo basale, una delle più semplici e generiche richiede di inserire nel calcolo solo il proprio peso corporeo.

  • Calcolo per donne: 0,95 x (peso corporeo in Kg) x 24 = dispendio energetico giornaliero in kcal
  • Calcolo per uomini: 1 x (peso corporeo in Kg) x 24 = dispendio energetico giornaliero in kcal

Ovviamente i prodotti di questa formula sono approssimativi, per avere un risultato più accurato e veritiero il consiglio è quello di affidarti a un professionista che possa considerare e analizzare anche altri fattori contestuali.

Scopri subito come migliorare il tuo metabolismo con una consulenza gratuita > http://shape-your-self.it/consulenza/.

Come accelerare il metabolismo con la dieta chetogenica

Uno dei metodi più efficaci per dare una “scossa” al metabolismo è la dieta chetogenica. Essa va infatti a sconvolgere il normale funzionamento dell’organismo costringendolo a usare come primaria fonte di energia i grassi anziché gli zuccheri.

Questo regime alimentare si basa su di una riduzione degli zuccheri in favore dei grassi e delle proteine, sono infatti questi ultimi l’unica fonte di energia che il nostro organismo dovrà imparare a usare portando il corpo in uno stato di chetosi.

Il metodo Shape YourSelf velocizza questo meccanismo introducendo i chetoni direttamente nell’organismo, in questo modo il corpo entrerà in chetosi molto più velocemente e si inizierà a perdere grasso fin da subito;

il tutto sotto la guida di un professionista che saprà consigliarti il percorso più adatto a te, per ulteriori informazioni richiedi la tua consulenza gratuita > http://shape-your-self.it/consulenza/

Una volta che l’organismo ha iniziato a bruciare i lipidi come principale fonte di energia si potrà tornare a inserire gradualmente i carboidrati, il metabolismo reagirà prendendo l’energia di cui ha bisogno sia dagli zuccheri sia dai grassi, favorendo così il dimagrimento.

In questo tipo di regime alimentare il fai da te è assolutamente da evitare, è bene invece affidarsi a mani esperte che possano monitorare tutto il percorso.

Compila il form qui sotto e richiedi la tua consulenza per iniziare da subito! Potenzia il tuo metabolismo e perdi peso velocemente nei punti che desideri tu

Condividi l'articolo!

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su email
logo

Scarica Ora la Tua Guida Ufficiale della Dieta Chetogenica!

Inserisci la Tua Email per ricevere subito la Guida!